Di nessuna chiesa (G.Giorello)

All'incontro non c'ero, ma a casa mi sono trovato Di nessuna chiesa (G.Giorello, Cortina 2005). Pamphlet breve e diretto. L'ho letto molto volentieri, ma per me è al massimo una consolazione; lo consiglierei a chi, nell'attuale dibattito "provocato" sul relativismo, si trova con qualche perplessità su cosa vuol dire e che ruolo ha in questo momento.
Lunedì 26 Dicembre 2005 at 11:03 am | | letture

due commenti

Bernardo

Un testo insufficiente, che non tocca (e come potrebbe?) il fondo del problema.

Bernardo

Bernardo, () (URL) - 28-12-’05 02:25
Vincenzo

Bernardo: ho visitato il tuo blog, e mi pare abbastanza chiaro che difficilmente ci troveremmo d’accordo su questi temi.

Vincenzo, () (URL) - 28-12-’05 15:35
Emoticons

Questa domanda serve per prevenire commenti spam da parte di programmi (chiedo scusa per l'imbecillit della cosa).
 

Mantenere le informazioni personali?
Nascondi email
Note: Tutti i tag HTML eccetto <b> e <i> saranno rimossi dal commento. Puoi inserire link semplicemente scrivendo l'url o l'indirizzo di e-mail.