Attenzione n.2

E' uscito il n.2 de L'Attenzione. A parte un editoriale che non mi è piaciuto neanche un po' (superficiale e intollerante), ci sono articoli interessanti di Fabiano Alborghetti e Massimo Orgiazzi (e anche altro, ma leggo un po' alla volta).

Martedì 31 Ottobre 2006 at 08:47 am | | succede | Nessun commento

Ottobre: piovono libri

E chi lo sapeva? E' un'iniziativa nazionale dell'Istituto per il Libro, che consiste in oltre 200 eventi in giro per il paese, ma nonostante la mia attenzione al tema io l'ho sentita nominare solo ieri, quando un'amica che lavora in una biblioteca che partecipa al programma me l'ha fatto notare. 

Qua l'elenco degli eventi, qua (PDF) invece quello dove andrò io stasera.

Venerdì 20 Ottobre 2006 at 1:12 pm | | succede | Due commenti
Tag usati:

Tu che hai fatto per me (N. La Rocca)

Un paio di anni fa avevo letto le bozze di Tu che hai fatto per me (N.La Rocca, Fazi 2006). Mi erano arrivate tramite I quindici (non l'enciclopedia dell'infanzia mia e di tanti: l'iniziativa nata a fianco di Wu Ming). Ora ho letto il prodotto finale, non troppo diverso da quelle bozze, se non nei dettagli. E' un noir veloce, ambientato in Sicilia, piacevole a leggersi se non per qualche peccato da opera prima (l'autore è un giovane siciliano). Mafia, politica ma soprattutto potere economico, il coinvolgimento di tutti o quasi: ecco il succo.

Mercoledì 18 Ottobre 2006 at 11:05 pm | | letture | Sei commenti
Tag usati:

Vita liquida (Z.Bauman)

Mi stavo dimenticando: nei giorni passati ho letto anche Vita liquida (Z.Bauman, Laterza 2006). Bauman di recente è stato a Udine in un paio di occasioni, e mi ero incuriosito sulla metafora della liquidità; ora ho approfondito. Il concetto di liquidità si riferisce alla condizione della vita moderna in cui le situazioni in cui ci muoviamo cambiano prima che siamo in grado di consolidare la nostra conoscenza su di esse. Questo di per sé potrebbe non essere un problema (anche se di fatto per qualcuno non lo è, per qualcun altro lo è e pesante), se la cosa non venisse artatamente sfruttata a scopi consumistici (nel senso che il cambiamento è anche obsolescenza anticipata dei prodotti). Unico problema: quando mi capita di leggere un sociologo, rimango sempre un po' a disagio per il fatto che mi aspetto qualcosa di simile alla scienza, ma trovo solo intuizioni (importanti, cruciali, ecc: ma poco, per così dire, quantitativamente motivate).

Martedì 17 Ottobre 2006 at 9:33 pm | | letture | Due commenti

Nuova versione di DistilleRAI

Ho aggiornato il software del mio disgregatore di podcast della RAI noto come DistilleRAI. Le sue funzioni rimangono le stesse: ottenere automaticamente i feed separati per trasmissione dai feed complessivi di Radio1, Radio2, Radio3, ma è più efficiente e robusto, ed i sorgenti sono ora disponibili. Nel seguito c'è qualche dettaglio in più.

(leggi il resto)

Lunedì 16 Ottobre 2006 at 10:35 pm | | riCercare | 43 commenti

Attenzione!

... è uscito il n.1 de L'attenzione.

Domenica 15 Ottobre 2006 at 11:58 am | | succede | Nessun commento

L'eterna notte dei Bosconero (F.Santi)

A questo libro sono arrivato perché Flavio Santi è un (giovane) poeta che conosco. Mi ha avvisato che era appena uscito un suo romanzo, ed io sono curioso: così ho letto L'eterna notte dei Bosconero (F.Santi, Rizzoli 2006). Io non sono un frequentatore del genere gotico: quindi non saprei se e quanto rientra negli schemi, questa cupa storia ambientata nella Sicilia del '700 (nè sono certo di saper valutare l'esito). So però che c'è qualcosa che va oltre e di lato, seguendo gli interessi e le conoscenze dell'autore. In particolare il Santi critico spunta nella scelta letteraria della voce narrante, un Goethe che ancora non ha scritto il Faust (ma come lo scriverà, dopo l'incontro con i vampiri?). Il Santi poeta da sempre invece pone particolare attenzione all'impegno civile; e in quanto succede in Sicilia nel periodo trattato si trovano spunti di lettura ben connessi all'attualità, con, per me, una conclusione non troppo consolante.

Martedì 10 Ottobre 2006 at 4:22 pm | | letture | Un commento
Tag usati: ,