Filologia e Internet: un primo caso

Un esempio pratico dei nuovi problemi filologici che si possono avere con Internet, problemi cui ha accennato Luigi Metropoli su AbsolutePoetry e anch'io su La Provincia, qualche tempo fa.

Punto Informatico riporta un articolo di Andrea Lisi su un caso di rispetto della privacy che potrebbe essere un primo esempio di difficoltà per la futura filologia. Qualche mese fa, alla morte del poeta statunitense-irlandese William Talcott, la figlia ha chiesto al provider Yahoo di accedere all'account di posta elettronica del padre. Il provider si è rifiutato, e così anche il giudice che ha gestito il contenzioso. Le ragioni della figlia erano, sostanzialmente, comunicare il decesso ai conoscenti del padre e reperire eventuali inediti; le ragioni del giudice, il fatto che potevano esserci comunicazioni intime che avrebbero violato la privacy dei corrispondenti. Fosse stato tutto su carta, la violazione della privacy dei corrispondenti sarebbe stata semplicemente più facile... e con essa, il recupero di corrispondenza e inediti. Solo più facile, ma il concetto probabilmente è lo stesso, tanto che alle volte rende possibile agli eredi pubblicare scritti che mai il poeta avrebbe pubblicato.

Martedì 30 Gennaio 2007 at 12:48 pm | | doubleVie | Nessun commento

Un podcast molto particolare da Sebastiano Aglieco

Il podcast di questa settimana è molto particolare: si tratta di un testo di Sebastiano Aglieco musicato, come diversi altri, da Paolo Ugoletti, in occasione della mostra Delle mura di Rinaldo Turati (aprile/maggio 2006, Pizzighettone (CR)). Il CD Invenzioni Delle Mura (ed. Wilma, 2006) era abbinato ad uno splendido catalogo. Le voci sono Lin Ling Hui (primo soprano) e An Aesil (secondo soprano). Ascoltatelo.

Domenica 28 Gennaio 2007 at 09:09 am | | doubleVie | Nessun commento

A Cappello il Bagutta

Nota velocissima: a Assetto di volo (Crocetti, 2006) di Pierluigi Cappello è andato il Premio Bagutta Opera Prima 2007; le premiazioni sono questo fine settimana, non so ancora bene i dettagli. Gli aggiornerò il sito il più presto possibile ;-).

Venerdì 26 Gennaio 2007 at 4:00 pm | | doubleVie, letture | Nessun commento

Porno (I.Welsh)

Questa è una nota di lettura che tramite Google mi porterà una certa quantità di visitatori (che poi abbandoneranno il blog delusi). A Natale, assecondando lo spirito della festività, "qualcuno" mi ha regalato Porno (I.Welsh, TEA 2005). A me era piaciuto molto Trainspotting -il film, tanto da non avere avuto il coraggio di leggere il libro. Ora ho  ritrovato i personaggi del film nella loro versione scritta. Poco da dire sulla trama (tra lo strafatto e la cinica new economy), ognuno ha una sua voce identificabile, ed ogni capitolo è in soggettiva (Spud, Nikki, Begbie, Sick Boy, Rents, forse dimentico qualcun altro). Devo dire che ho un po' faticato con lo slang, forse per questioni di traduzione. Per esempio mi sono chiesto per tutto il tempo da dove viene la serie di "gattone, mici, micetti, felini", ecc. che popola il linguaggio di Spud. Da dove viene e come mai è stato reso così. Potendo scegliere, immagino di preferire la versione filmata...

Mercoledì 24 Gennaio 2007 at 09:54 am | | letture | Un commento
Tag usati: ,

La voce di Mandel'stam

In accompagnamento al numero 72 della rivista Anterem, sul sito web www.anteremedizioni.it si trovano delle registrazioni di Osip Mandel'stam. Sono quattro testi, registrati tra il 1911 ed il 1925.

Domenica 21 Gennaio 2007 at 10:27 am | | doubleVie | Nessun commento
Tag usati: ,

Massimo Sannelli in podcast

Per il podcast, oggi è il turno di Massimo Sannelli con un testo inedito (per il quale ringrazio). E così ne approfitto per dire che, avendo lui attivato i feed nei suoi blog Sequenze e Microcritica, da qualche giorno è aggregato in Poecast. Assieme a Sannelli sono entrati nell'aggregatore anche Biagio Cepollaro (con Poesia da fare) e Stefano Salvi con Tagli di scavo (e spero di non dimenticare alcuna aggiunta recente).

Domenica 21 Gennaio 2007 at 09:11 am | | doubleVie | Nessun commento
Tag usati: , , ,

Programmazione Web Lato Server

E' finalmente pronto Programmazione Web Lato Server (V.Della Mea, L.Di Gaspero, I.Scagnetto, Apogeo 2007). Il testo nasce dall'esperienza che abbiamo sviluppato negli ultimi anni, all'interno dei corsi di laurea in Tecnologie Web e Multimediali e Scienze e Tecnologie Multimediali all'Università di Udine. E' un testo introduttivo e pratico (con esempi commentati), abbastanza indipendente in quanto è dotato anche di un'introduzione alle tecnologie di base (markup e fogli di stile) che può servire da riferimento.

Venerdì 19 Gennaio 2007 at 1:45 pm | | letture, riCercare, succede | Tre commenti

Poecast: notizie di servizio

Come qualcuno avrà notato, pian pianino ho aggiunto nuovi blog alla lista degli aggregati in Poecast. Purtroppo però ora il tempo necessario alla lettura dei feed ed alla loro elaborazione supera quello limite del server, per cui ogni tanto non si riesce a completare l'elaborazione, e quindi si vede la pagina incompleta. Non è solo colpa mia: mi pare che il provider su cui mi appoggio in questi giorni abbia problemi.

Lo strumento è stato prodotto non pensando troppo a questi problemi, ed il risultato è questo... conto di risolvere la questione nel fine settimana, svincolando completamente la visualizzazione dall'aggiornamento.

Giovedì 18 Gennaio 2007 at 2:09 pm | | doubleVie | Nessun commento

Almanacco dello Specchio a Milano

Sabato 20 gennaio, alle ore 21, la Casa della Poesia di Milano (largo Marinai d'Italia) ospita la presentazione dell'ultimo numero dell'Almanacco dello Specchio. Ecco il comunicato stampa:

L’«Almanacco dello Specchio» ha avuto un ruolo importante nella promozione della poesia italiana tra il 1971 e il 1993, anno dell’uscita dell’ultimo numero della prima serie. Sull’Almanacco furono pubblicati poeti allora esordienti: Franco Loi, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis, tra gli altri. La nuova serie, curata da Antonio Riccardi e Maurizio Cucchi, introduce varie novità: ai testi di autori italiani e stranieri si affiancano recensioni, interviste, saggi, autoritratti, reportage di poeti da paesi lontani. Il nuovo numero sarà presentato alla Casa della Poesia di Milano (Palazzina Liberty, Largo Marinai d’Italia) alle ore 21 da Maurizio Cucchi e Antonio Riccardi. Tra gli inediti testi di Buffoni, Pennati, Raimondi, Recalcati, Calandrone, Lerro, Bernini e traduzioni da Holan (a cura di Giovanni Raboni e Marco Ceriani), Juarroz (a cura di Juan Carlos Reche), Darwish (a cura di Fawzi Al Demi) e Cole (a cura di Massimo Dagnino). Tra le rubriche la consueta intervista di Mary B. Tolusso dedicata al rapporto tra poesia e altre discipline, quest’anno la musica. Un autoritratto di Giovanni Raboni, a cura di Patrizia Valduga e contributi di Mario Benedetti, Biancamaria Frabotta e Valerio Magrelli. 

Mercoledì 17 Gennaio 2007 at 5:34 pm | | doubleVie, letture | Nessun commento

Davide Nota in poDcast

Ero via da ieri, ma vedo che la pubblicazione programmata del podcast di PoEcast funziona: da stamattina è "in onda" Davide Nota con La condanna. Con questo, il podcast riprende la sua attività regolare dopo le (lunghe) ferie.

Domenica 14 Gennaio 2007 at 8:19 pm | | doubleVie | Nessun commento

Il libro di Blanche e Marie (P.O.Enquist)

Cercando altro, sono incappato in una recensione di Mario Turello (Messaggero Veneto, 7/11/2006) de Il libro di Blanche e Marie (P.O.Enquist, Iperborea 2006), che mi ha fatto venire voglia di leggerlo. Si tratta di un romanzo costruito sul diario (reale o meno, non lo so) di Blanche Wittman, assistente di Marie Curie. Si intrecciano due "storie scientifiche" (la scoperta del radio, e lo studio dell'isteria femminile: Blanche era stata a lungo una cavia famosa del dott. Charcot), ma il nucleo è la complicata storia sentimentale di Marie Curie, che alla sua epoca era finita sui giornali e dato adito anche a forme di antisemitismo a lei rivolto. Intenso.

Venerdì 12 Gennaio 2007 at 1:25 pm | | letture | Nessun commento

Su AbsolutePoetry e su TELLUSfolio

Stefano Guglielmin, nella sua rubrica su TELLUSfolio, parla di siti poetici con audio, tra i quali anche il Podcast di PoEcast. Su AbsolutePoetry invece c'è ora anche la mia risposta al questionario di Christian Sinicco su letteratura e web; sono contento che abbia scelto come sottotitolo "La risorsa attenzione".

Giovedì 11 Gennaio 2007 at 2:14 pm | | doubleVie | Nessun commento

La poesia ha i giorni cantati: mercoledì 10/1/2007

Mercoledì sera (10/1/2007) al Circolo ARCI Pabitele di Udine (via Fiume 13), alle ore 21, leggerò miei testi, in una delle serate intitolate "La poesia ha i giorni cantati".  

Lunedì 08 Gennaio 2007 at 3:02 pm | | doubleVie, succede | Tre commenti
Tag usati: ,

Cose da leggere (online)

Sono usciti i nuovi numeri de L'Ulisse e de L'Attenzione; il primo su “La lingua della poesia: esperienze dei linguaggi, poesia e traduzione, dialettologia”, il secondo sull'aldilà. Poi Matteo Fantuzzi è su Nazione Indiana con il primo capitolo della sua futura opera prima. E Marco Giovenale ha postato una riflessione sulla forma blog con posizioni su cui mi trovo abbastanza d'accordo (es. "(...) tempo di riflessione e messa a punto degli argomenti che nel ‘discorso diretto’ online sempre più disperatamente mancano"). Infine La poesia e lo spirito diventa (ridiventa?) blog collettivo, cambiando indirizzo: lapoesiaelospirito.wordpress.com

Sabato 06 Gennaio 2007 at 10:20 am | | doubleVie | Due commenti
Tag usati:

Cirenaica (E.Cavazzoni)

Proprio bello. Avevo sentito parlare bene dell'autore; poi ho trovato Cirenaica (E.Cavazzoni, Einaudi 1999) nei remainders, col prezzo ancora in lire (diviso due uguale euro diviso due uguale prezzo reale). La trama è... sarei  un truffatore, se la raccontassi. Il bassomondo è  "una città che non gode di salute economica; forse un tempo era stata florida e più abitata. Adesso non si sa neppure come si chiama". Lì tutto è vecchio, spesso finto, al di sotto di ogni aspettativa. Tutti truffano e vengono truffati; c'è corrente per far funzionare la tv, ma troppo poca per vedere e sentire bene. Ci si arriva in treno, si viene truffati, si diventa truffatori, si cerca di andare via, si comprano biglietti finti da finti venditori, si sale su treni che si muovono pianissimo. C'è un unico cinema che cambia le locandine ma proietta sempre Cirenaica, che in realtà è un mosaico di pezzi di pellicola. Pirandello, Kafka, un po' da ridere, fino ad un certo punto.

Venerdì 05 Gennaio 2007 at 9:46 pm | | letture | Nessun commento

Nota di servizio: Splinder ha sistemato i feed

Pare che  Splinder, silenziosamente, abbia "aggiustato" i feed eliminando i caratteri extra che li rendevano poco standard. Io ho potuto togliere la toppa che avevo messo in PoEcast per leggerli correttamente.

Venerdì 05 Gennaio 2007 at 09:54 am | | doubleVie | Nessun commento

Nota di servizio: i feed di Splinder

Dopo qualche giorno di quasi assenza dei feed di Splinder, ora ci sono (quasi tutti), ma con un problemino nuovo che ho già notificato ai gestori del sito, e per il quale ho individuato una soluzione temporanea molto simile all'usare lo scotch per riparare una gomma. Pertanto su PoeCast c'è stato e forse ci sarà qualche problema (come assenza temporanea di qualche blog o di qualche post).

Martedì 02 Gennaio 2007 at 7:54 pm | | doubleVie | Nessun commento