Premio Cetonaverde Poesia 2009: finalisti sezione Poesia Giovane

Silvia Avallone è nata a Biella nel 1984. Vive a Bologna, dove ha conseguito una laurea in Filosofia. Ha pubblicato Il libro dei vent’anni (Edizioni della Meridiana, 2007).

Carlo Carabba è nato a Roma nel 1980. Dottorando in Storia della filosofia, ha pubblicato diversi saggi, traduzioni (Walcott, Mc Donald, Forest) in «Nuovi Argomenti» e in «Nouvelles de la République des Lettres» e il libro di poesie Gli anni della pioggia (peQuod, 2008).

Sergio Costa è nato a Basilea (Svizzera) nel 1984 e vive a San Cataldo (CL). È laureando in Scienze della Comunicazione con una tesi sull’opera poetica di Bartolo Cattafi. Suoi testi sono apparsi sull’«Almanacco dello Specchio» (Mondadori, 2008). Ha vinto il Premio Raccontare il Monastero indetto dalla Facoltà di Lettere e Filosofia di Catania (2008).

Alessandra Frison è nata a Zevio (VR) nel 1985. Studia Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano. Una scelta di suoi testi poetici sono stati pubblicati nell’«Almanacco dello Specchio» (Mondadori, 2008). Un suo racconto è uscito nell’antologia Bloggirls, voci femminili dalla rete (Mondadori, 2009).

Sebastiano Gatto è nato a Mestre (VE) nel 1975 e vive a Venezia. Ha pubblicato i libri di poesia Padre Vostro (Campanotto, 2000), Transiti (Amos, 2001) e Horse Category (Il Ponte del Sale, 2009). Suoi testi sono presenti in riviste e antologie tra cui L’Opera Comune (Atellier, 1999). Ha tradotto e curato l’edizione italiana di Memoria de la nieve di Julio Llamazares (Amos, 2003) e Abel Sanchez di Miguel de Unamuno (Amos, 2008).

Massimo Gezzi è nato a Sant’Elpidio a Mare (AP) nel 1976. Ha pubblicato le raccolte di versi Il mare a destra (Atelier, 2004) e L’attimo dopo (silloge inclusa in Poesia contemporanea. Nono quaderno italiano, Marcos y Marcos 2007). Ha vinto il Premio Montale 2002 per la tesi di laurea su Bartolo Cattafi ed è dottore di ricerca in Filologia Moderna. Con Adelelmo Ruggieri ha scritto il racconto-saggio Porta marina. Viaggio a due nelle Marche dei poeti (peQuod, 2008). Ha tradotto romanzi e saggi dall’inglese per alcune case editrici (Baldini Castoldi Dalai, Sartorio). Collabora con riviste letterarie e con quotidiani. Lavora come assistente alla cattedra di Letteratura Italiana dell’Università di Berna. Nel 2006 è stato l’Italian Fellow for the Arts dell’American Academy in Rome.

Stefano Lorefice è nato in provincia di Sondrio nel 1977. Si occupa di scrittura e collabora con alcuni magazines. Ha pubblicato la raccolta di poesie L’esperienza della pioggia (Campanotto, 2006), Prossima fermata Nostalgiaplatz (Clinamen, 2002), Budapest Swing Lovers (Edizioni Clandestine, 2004) e Nella borsa del viandante (Fara, 2009). Alcuni suoi testi sono usciti nella rivista «Poesia» (Crocetti).

Jacopo Ricciardi è nato a Roma nel 1976. È stato direttore della collana PlayOn presso l’editore Libri Sheiwiller. Ha pubblicato il romanzo Will (Campanotto, 1997), e otto libri di poesia tra cui Poesie della non morte (Sheiwiller, 2003), Colosseo (Anterem, 2004), Plastico (Il Melangolo, 2006). È presente nell’antologia Nuovissima Poesia Italiana (Mondadori, 2004). Ha vinto il Premio San Vito al Tagliamento (2001), il Premio Montano (2004), il Premio della giuria Lerici Pea (2005) e il Premio Internazionale Trieste Scritture di Frontiera (2007).

Carla Saracino è nata a Maruggio (TA) nel 1980. Suoi testi sono apparsi su Lo Specchio de «La Stampa», e nelle riviste «L’Immaginazione» (Manni) e «Nuovi Argomenti» (Mondadori). Ha pubblicato il libro I milioni di luoghi (Lietocolle, 2007) e la raccolta di favole 14 fiabe ai 4 venti (Lupo Editore, 2009). Ha vinto il Premio Saba Opera Prima (2008).

Sarah Tardino è nata a Licata (AG) nel 1980. Ha studiato Filosofia a Bologna. Ha pubblicato la raccolta poetica Il custode (Manni, 2008). È inoltre autrice di testi teatrali e in prosa, si occupa di critica letteraria e storia del pensiero.

Venerdì 29 Maggio 2009 at 08:43 am | | doubleVie | Tre commenti
Tag usati:

Siete rimasti impigliati nella rete? Serate con gli esperti per capire che in rete …SI FA COSÌ!

Eventi organizzati dal Parco Scientifico e Tecnologico di Udine su Internet e le sue opportunità. Gli incontri, intitolati “Siete rimasti impigliati nella rete? Serate con gli esperti per capire che in rete …SI FA COSÌ!”, si terranno ogni giovedì sera dal 28 maggio al 18 giugno dalle ore 20 alle ore 22, con il seguente programma (la locandina è qui):

  • 28 maggio 2009: Paolo Coppola, Google Apps: comunicare, organizzare, condividere nell’era del web 2.0
  • 4 giugno 2009: Vincenzo Della Mea, Social media e blog: i nuovi strumenti di socializzazione e informazione per lo svago e non solo.
  • 11 giugno 2009: Alvise Fontana, Google Enterprise: strumenti a sostegno della competitività delle imprese
  • 18 giugno 2009: Max Ardigò, Enterprise 2.0: il social software all’interno dell’impresa  

Giovedì 28 Maggio 2009 at 1:33 pm | | riCercare, succede, vdm | Nessun commento
Tag usati:

Festival Regionale della Poesia "Acque di acqua"

Festival Regionale della Poesia "Acque di acqua"
memorie_impossibilità_trasparenze / fluire di immagini, parole, suoni e incontri

un Festival della Poesia nel mese di giugno sul territorio regionale che si rivolge non solo alla poesia, ma anche a altre rappresentazioni artistiche quali, immagini (pittura, fotografia, scultura, proiezioni videopoesie, e altro), suoni  eventi musicali, reading e letture sceniche, che coinvolge protagonisti della poesia e dell'arte italiani, sloveni e austriaci. Circa 14 eventi di poesia oltre le mostre e installazioni.
Ecco il programma (e qua la locandina):

(leggi il resto)

Martedì 26 Maggio 2009 at 10:35 am | | doubleVie, succede | Nessun commento
Tag usati:

Seminari aperti INMED: secondo ciclo

Il secondo ciclo di seminari di Informatica Medica aperti al pubblico, organizzati dal master INMED, comprende due recuperi dal ciclo precedente, più un relatore nuovo:

  • Sabato 23 maggio ore 9-1230 (OSP): Claudio Eccher (FBK-Center for Scientific and Technological Research, Trento): "Linee guida computerizzate"
  • Giovedì 18 giugno 2009, ore 9-1230 (DIMI): Claudio Saccavini (Consorzio Arsenàl e IHE Italia)“IHE: Integrating the Healthcare Enterprise”
  • Giovedì 18 giugno 2009,  ore 14-1730 (DIMI): Eugenio Santoro (Istituto Farmacologico Mario Negri, Milano): "Internet, web 2.0 e sanità: strumenti e applicazioni al servizio del medico e del cittadino" 

Le sedi sono: OSP = aula "soffietto", padiglione d'ingresso dell'Ospedale, IV piano; DMI=aula multimediale dip. Matematica e Informatica, via delle Scienze 206, Udine.

Lunedì 18 Maggio 2009 at 5:02 pm | | riCercare, succede, vdm | Nessun commento
Tag usati:

Poecast anche da Facebook

Per gli utenti di Facebook, ho realizzato un'applicazione che permette di leggere i post delle ultime 24 ore direttamente da dentro Facebook, con la possibilità di condividere i link sul proprio profilo o di inviarli ai propri contatti. Si attiva cliccando qua: http://apps.facebook.com/poecast/ . Inserendo poi l'applicazione tra i preferiti, si può ritrovare tra le applicazioni, col bottone in basso a sinistra.

Giovedì 07 Maggio 2009 at 08:07 am | | doubleVie | Nessun commento

Due incontri su ICT e Medicina

Giornata su "L’impatto degli strumenti informatici sull’errore umano in ambito sanitario": martedì 5 maggio 10-1230, c/o Dip. Matematica e Informatica, Università di Udine; giornata dedicata alla collaborazione transfrontaliera nel settore dell’ E-Health/Domotics (progetto Tri-ICT): 14 maggio 10-17, c/o Parco Scientifico e Tecnologico di Udine “L. Danieli” .

Lunedì 04 Maggio 2009 at 4:24 pm | | riCercare, succede, vdm | Nessun commento