Morti di carta (A.Gimenez Bartlett)

Morti di carta (A.Gimenez Bartlett, Sellerio 2002): è il quarto che leggo della Bartlett, portato dietro in un viaggio in cui volevo leggere leggero, e così è stato. Consueti dialoghi vivaci tra Petra Delicado e Fermìn Garzon, ambiente leggermente VIP con un gionalista rosa, un ministro della Sanità religioso ma... ma taccio, insomma, miscela propizia alla lettura divertente.

Giovedì 01 Ottobre 2009 at 08:07 am | | letture
Tag usati: , ,

Nessun commento

Emoticons

Questa domanda serve per prevenire commenti spam da parte di programmi (chiedo scusa per l'imbecillit della cosa).
 

Mantenere le informazioni personali?
Nascondi email
Note: Tutti i tag HTML eccetto <b> e <i> saranno rimossi dal commento. Puoi inserire link semplicemente scrivendo l'url o l'indirizzo di e-mail.