le bugie della scienza (F.Di Trocchio)

Lettura a cavallo tra lavoro e piacere: Le bugie della scienza (F. Di Trocchio, Mondadori 1994). Il libro tratterebbe dei comportamenti dal sotterfugio alla truffa adottati a volte dagli scienziati, con casi più o meno famosi, da Galileo a recenti imbroglioni. 

Il libro per me inizia male, con una certa tendenza allo scandalistico; da un certo momento in poi diventa invece interessante perché cerca di spiegare perché succedono queste cose ora (ed ha a che fare con la competizione per i fondi, per semplificare); prova anche a teorizzare su come distinguere tra truffa e teoria falsificabile... con conseguenze appena eretiche ma sensate.

Giovedì 18 Febbraio 2010 at 10:38 pm | | letture
Tag usati: ,

Nessun commento

Emoticons

Questa domanda serve per prevenire commenti spam da parte di programmi (chiedo scusa per l'imbecillit della cosa).
 

Mantenere le informazioni personali?
Nascondi email
Note: Tutti i tag HTML eccetto <b> e <i> saranno rimossi dal commento. Puoi inserire link semplicemente scrivendo l'url o l'indirizzo di e-mail.